Suggerimenti e trucchi degli esperti per scalare gli scacchi a livello di professionisti partendo da un principiante

Gli scacchi possono sembrarvi un gioco elegante e redditizio, ma vale la pena giocarci. Molti amanti degli scacchi o collezionisti possono avere una collezione di scacchi estetici come scacchi in legno stauntonuna scacchiera di classe in palissandro dorato o un set di scacchi in marmo reale, ma quando si tratta di giocare, falliscono miseramente nel fornire i suggerimenti e i trucchi necessari per vincere una partita. Se anche voi siete tra questi, abbiamo alcuni spunti impressionanti su come giocare a scacchi come un professionista che vi aiuteranno! Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo.

Padroneggiare le mosse

Esistono 6 diversi pezzi degli scacchi che si muovono in un determinato modo. Per citare alcuni esempi, il pedone si muove solo di una casella alla volta quando è già mosso, mentre può muoversi fino a 2 caselle alla sua prima mossa. D'altra parte, l'alfiere si muove a X. Allo stesso modo, ogni pezzo ha le sue mosse e bisogna impararle per ottenere la massima chiarezza. Questa è la strategia scacchistica più strategia scacchistica per principianti per comprendere il know-how del gioco.

Iniziare il gioco con un pedone

Fate avanzare di due caselle il pedone posto di fronte alla regina o al re. Questa mossa aprirà la strada alla regina e all'alfiere che entreranno in gioco contemporaneamente. Tuttavia, il loro movimento viene interrotto quando le padelle sono in arrivo; quindi, il problema può essere risolto spostando il pedone citato nella prima mossa. Scommettiamo che questo è uno dei migliori consigli e trucchi per gli scacchi che nessuno vi ha mai detto. Potrete ringraziarci in seguito!

Sparare agli Alfieri e ai Cavalieri

È sempre una mossa saggia far uscire gli alfieri e i cavalieri prima di muovere la regina, il re o le torri. Dirigeteli verso il centro della scacchiera. In questo modo, potrete attaccare da dietro le pedine. Questa strategia e tattica strategia e tattica scacchistica sono le pietre miliari verso la vittoria.

Ripensate a ogni mossa!

Non fate mai una mossa (anche la più semplice) senza considerare tutte le possibilità che può offrire. Quando è il vostro turno, pensate innanzitutto all'ultima mossa del vostro avversario. Poi, fate attenzione alle trappole che vi stanno tendendo. Cercate sempre di minacciare per primo il Re dell'avversario e di catturare i suoi giocatori. Infine, chiedetevi a ogni mossa se lasciate i vostri uomini senza protezione. In questo modo otterrete chiarezza a ogni mossa. Se siete alla ricerca di trucchi di scacchi per principiantiqueste tattiche vi trasformeranno senza dubbio in professionisti.

Risparmiare tempo

Molti giocatori sprecano il loro tempo prendendo di mira le pedine dell'avversario o giocando troppe occasioni con le proprie pedine. Evitate tutto questo!

Arrocco precoce

Fate giocare la vostra torre come se dovesse arroccare il re per proteggerlo. Per prima cosa, cercate di liberare tutte le caselle tra il re e la torre. Una volta fatto, fate avanzare il vostro re di due caselle verso la torre e spostate la torre nella casella posta dall'altra parte del re. Se l'avversario non riesce ad arroccare il suo tipo, potete sferrare un attacco proattivo al suo re.

FATTO: Questa è l'unica mossa che permette di giocare 2 pezzi in un solo turno.

L'attacco nel mediogioco

Fate entrare in gioco tutti gli alfieri e i cavalieri e, una volta arroccato, queste sono le mosse di apertura. Sì, avete sentito bene. Ora sveleremo uno dei nostri consigli e trucchi di scacchi per principianti che potrebbe far riflettere. Siate abbastanza cauti da identificare gli uomini non protetti del vostro avversario. Soprattutto, iniziate a cercare le mosse che alla fine mettono i vostri uomini in posizione d'attacco.

Perdere pezzi con discrezione

Sì, è vero che potrete prendere a picconate gli uomini del vostro avversario e che alcuni dei vostri pezzi saranno presi a picconate da lui. Tuttavia, dovete essere in grado di individuare lo scambio giusto. Ricordate i punti che ogni pezzo degli scacchi porta con sé e chiedetevi: "È davvero saggio salvare un pedone e perdere un cavaliere?". Sicuramente no!

Strategia scacchistica per principianti: Non perdere la calma quando vedi una buona mossa! Non entusiasmatevi troppo presto e pensate con pazienza a una mossa migliore. "La pazienza è la chiave del successo negli scacchi", dicono.

Ottenere la vittoria finale

Una volta che i principali scambi sono stati effettuati da entrambe le parti, inizia l'endgame. In questa fase del gioco, i pedoni diventano molto importanti. Più il pedone avanza, più diventa regina. E questo è già un grande successo. Quindi, salvaguardate il vostro re tenendolo lontano dalla portata del vostro avversario, dando una menzione speciale alla "regina" e non facendolo controllare! Ricordate questa strategia e tattica scacchistica e praticatela con costanza per vincere nel lungo periodo .

Il vostro avversario, quando minaccia di catturare il vostro tipo nella mossa successiva, controlla il vostro re! Non potete sfuggire alla minaccia perché non potete catturare il pezzo che ha dato scacco al vostro re. Quindi, date scacco matto al vostro avversario prima che lo faccia. Con questi trucchi potrete diventare maestri di scacchi. Per rendere più vivaci le vostre sessioni di allenamento, acquistate dei bellissimi set di scacchi, come ad esempio una scacchi pieghevoli in legno o un set di scacchi in metallo.

Salva 9%
In offerta